Gli errori di connessione sono i messaggi più temuti che puoi ricevere mentre navighi in rete. Questi errori compaiono quando meno te lo aspetti e interrompono l’intero flusso di lavoro. Sfortunatamente, nessun browser si è completamente sbarazzato dei problemi di connessione. Anche Chrome, che è forse il browser più veloce ed efficiente in circolazione, ha problemi occasionali durante il caricamento dei siti web. Se ti trovi alle prese con lo stesso problema, sei nel posto giusto. Ti portiamo una guida utile che ti insegnerà come risolvere NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome.


Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

Quali sono le cause dell’errore ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome?

Ci sono vari motivi dietro gli errori di rete sul tuo PC. Questi includono server non operativi, DNS difettoso, configurazione proxy errata e firewall fastidiosi. Tuttavia, l’errore ERR_CONNECTION_REFUSED su Chrome non è permanente e può essere risolto seguendo alcuni semplici passaggi.

Metodo 1: verifica dello stato dei server

Negli ultimi anni, con l’aumento dell’utilizzo di Internet, il numero di errori del server è aumentato. Prima di intrometterti nella configurazione del tuo PC, è meglio controllare lo stato del server del sito Web che causa il problema.

1. Vai al Down for Everyone or Just Me sito web.

2. Tipo il nome del sito che non verrà caricato nel campo di testo.

3. Clicca su or just me per controllare lo stato del sito.


Inserisci il nome del sito e clicca su o solo su di me

4. Attendi qualche secondo e il sito web confermerà lo stato del tuo dominio.


Il sito Web confermerà se il tuo sito funziona

Se i server del sito Web sono inattivi, attendere alcune ore prima di riprovare. Tuttavia, se tutti i server sono attivi e in esecuzione, procedere con i seguenti metodi.

Metodo 2: riavvia il router

Uno dei modi migliori per riparare le apparecchiature elettroniche difettose è riavviarle. In questo caso, il tuo router è il dispositivo che facilita la tua connessione a Internet. Premi il pulsante di accensione sul retro del router e scollegarlo dalla fonte di alimentazione. Attendi qualche minuto e ricollegalo. Accendi il router e verifica se l’errore è stato risolto. Un riavvio rapido potrebbe non risolvere sempre il problema, ma è innocuo e richiede pochi minuti per l’esecuzione.


Riavvia il router o il modem WiFi |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

Metodo 3: svuota la cache DNS

Domain Name System o DNS è responsabile della connessione del tuo indirizzo IP ai nomi di dominio di vari siti web. Nel tempo, il DNS raccoglie i dati memorizzati nella cache che rallentano il PC e causano problemi di connettività. Svuotando la cache DNS, il tuo indirizzo IP si riconnetterà a Internet e correggere l’errore NET::ERR_CONNECTION_REFUSED su Chrome.

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse nel menu Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore).


Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare Prompt dei comandi (amministratore)

2. Digitare ipconfig /flushdns e premere Invio.


Svuota la cache DNS utilizzando il prompt dei comandi

3. Il codice verrà eseguito, pulendo la cache del resolver DNS e velocizzando Internet.

Leggi anche: Correggi l’errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT di Chrome

Metodo 4: cancella i dati di navigazione

I dati memorizzati nella cache e la cronologia del tuo browser possono rallentare il tuo PC e interferire con altri servizi Internet. La cancellazione dei dati di navigazione ripristina le impostazioni di ricerca e risolve la maggior parte dei bug del browser.

1. Aprire il browser e fare clic su tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo.

2. Fare clic su Impostazioni.


Fare clic sui tre punti e selezionare le impostazioni

3. Vai al pannello Privacy e sicurezza e clicca su Clear Browsing Data.


Sotto il pannello privacy e sicurezza, fai clic su cancella dati di navigazione |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

4. Aprire il Avanzate Pannello.

5. Seleziona tutte le categorie di dati che desideri eliminare dal tuo browser.


Abilita tutti gli elementi che desideri eliminare e fai clic su Cancella dati

6. Fare clic sul pulsante Cancella dati per eliminare l’intera cronologia del browser.

7. Ricarica il sito Web su Chrome e verifica se risolve il messaggio NET::ERR_CONNECTION_REFUSED.

Metodo 5: disabilitare antivirus e firewall

I firewall sono forse la caratteristica più importante di un computer. Analizzano i dati che entrano nel tuo PC e bloccano i siti Web dannosi. Sebbene i firewall siano essenziali per la sicurezza del sistema, tendono a interferire con le tue ricerche e causare errori di connessione.

1. Sul tuo PC, apri il Pannello di controllo.

2. Fare clic su Sistema e sicurezza.


Fare clic su sistema e sicurezza nel pannello di controllo

3. Seleziona Windows Defender Firewall.


Fare clic su Windows Firewall |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

4. Clicca su Turn Windows Defender Firewall on or off dal pannello a sinistra.


Fare clic su Attiva o disattiva Windows Defender Firewall presente sul lato sinistro della finestra Firewall

5. Spegni il firewall e verifica se l’errore NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome è stato corretto.

Se un software antivirus di terze parti gestisce la sicurezza del tuo PC, potresti dover disabilitare il servizio. Fai clic sulla piccola freccia nell’angolo in basso a destra dello schermo per mostrare tutte le app. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’app antivirus e fare clic su ‘Disabilita Firewall.‘ In base al tuo software, questa funzione potrebbe avere un nome diverso.


Disattiva firewall antivirus |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

Metodo 6: disabilitare le estensioni non necessarie

Le estensioni su Chrome offrono molte funzionalità che arricchiscono la tua esperienza di navigazione. Tuttavia, possono anche interferire con i risultati della ricerca e causare errori di rete sul PC. Prova a disabilitare alcune estensioni che interferiscono con la tua connettività.

1. Apri Chrome e fare clic su tre punti nell’angolo in alto a destra.

2. Fare clic su Altri strumenti e seleziona Estensioni.


Fai clic sui tre punti, quindi fai clic su più strumenti e seleziona le estensioni

3. Trova estensioni come antivirus e adblocker che potrebbero interferire con la tua connettività.

4. Disattiva temporaneamente l’estensione facendo clic sull’interruttore a levetta o fare clic su Rimuovi per risultati più permanenti.


Fare clic sul pulsante di attivazione/disattivazione per disattivare l'estensione adblock |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

5. Riavvia Chrome e verifica se il problema ERR_CONNECTION_REFUSED è stato risolto.

Leggi anche: Risolto Impossibile connettersi al server proxy in Windows 10

Metodo 7: utilizzare gli indirizzi DNS pubblici

Molte organizzazioni hanno indirizzi DNS pubblici accessibili tramite il tuo PC. Questi indirizzi aumentano la tua velocità di rete e migliorano la tua connessione.

1. Sul tuo PC, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Wi-Fi nell’angolo in basso a destra dello schermo.

2. Seleziona Apri Impostazioni di rete e Internet.


Fare clic su Apri Centro connessioni di rete e condivisione

3. Scorri verso il basso e fare clic su Modifica opzioni adattatore in Impostazioni di rete avanzate.


In Impostazioni di rete avanzate, fai clic su Modifica opzioni adattatore

4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul provider Internet attivo e selezionare Proprietà.


Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla rete attiva (Ethernet o WiFi) e selezionare Proprietà

5. Vai al This connection uses the following items sezione, selezionare il protocollo Internet versione 4 (TCP /IPv4).

6. Quindi fare clic su Proprietà pulsante.


Fare doppio clic su Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

7. Abilitare Use the following DNS server addresses.

8. Immettere ora gli indirizzi DNS pubblici del sito Web a cui si desidera accedere. Per i siti Web relativi a Google, il il DNS preferito è 8.8.8.8 e il DNS alternativo è 8.8.4.4.


Abilita usa la seguente opzione DNS e inserisci 8888 nella prima e 8844 nella seconda casella di testo

9. Per altri servizi, gli indirizzi DNS più diffusi sono 1.1.1.1 e 1.0.0.1. Questo DNS è creato da Cloudflare e APNIC ed è considerato il DNS aperto più veloce al mondo.

10. Fare clic su ‘Ok’ dopo aver inserito entrambi i codici DNS.

11. Apri Chrome e l’errore NET::ERR_CONNECTION_REFUSED dovrebbe essere corretto.

Metodo 8: controlla le impostazioni del proxy

I server proxy ti aiutano a connetterti a Internet senza rivelare il tuo indirizzo IP. Simile al Firewall, un proxy protegge il tuo PC e garantisce una navigazione senza rischi. Tuttavia, alcuni siti Web tendono a bloccare i server proxy con conseguenti errori di connessione. È importante assicurarsi che le impostazioni del proxy siano configurate correttamente per risolvere i problemi di rete.

1. Apri Chrome e fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra.

2. Fare clic su Impostazioni.

3. Scorri verso il basso e fare clic su Impostazioni avanzate.


fare clic su Avanzate nella parte inferiore della pagina delle impostazioni

4. Nel Pannello di sistema, clicca su Open your computer’s proxy settings.


Apri le impostazioni proxy del tuo computer |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

5. Assicurati che Automatically detect signals è abilitato.


Attiva Rileva automaticamente l'impostazione

6. Scorri verso il basso e assicurati che Don’t use proxy servers local (intranet) addresses è disabilitato.


Assicurati che non usare proxy per lan sia disabilitato

Leggi anche: Correzione Il server proxy non risponde

Metodo 9: reinstalla Chrome

Se nonostante tutti i metodi sopra menzionati, non riesci a risolvere l’errore fix NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome, è il momento di reinstallare Chrome e ricominciare da capo. Fortunatamente, puoi eseguire il backup di tutti i tuoi dati di Chrome accedendo con il tuo account Google. In questo modo il processo di reinstallazione sarà innocuo.

1. Aprire il Pannello di controllo e fare clic su ‘Disinstallare un programma.’


In programmi, seleziona disinstalla un programma

2. Dall’elenco delle applicazioni, seleziona “Google Chrome” e clicca su ‘Disinstalla.’


Disinstalla Google Chrome |  Correggi NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome

3. Ora, tramite qualsiasi altro browser, vai a Pagina di installazione di Google Chrome.

4. Fare clic su Scarica Chrome per scaricare l’app.

5. Aprire nuovamente il browser e l’errore dovrebbe essere risolto.

Consigliato:

Ci auguriamo che questa guida sia stata utile e che tu sia stato in grado di risolverlo NET::ERR_CONNECTION_REFUSED in Chrome. Se hai domande su questo articolo, lasciale nella sezione commenti.