Risolto l’errore Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome: La maggior parte degli utenti di Google Chrome deve aver affrontato il ‘Questo sito non può essere raggiunto errore‘ ma non hai idea di come risolverlo? Quindi non preoccuparti, siamo a tua disposizione per risolvere facilmente questo problema. La causa di questo errore è che la ricerca DNS non è riuscita, quindi la pagina Web non è disponibile. Quando si tenta di aprire qualsiasi sito Web o pagina Web, viene visualizzato l’errore e viene visualizzato Codice di errore:

Impossibile raggiungere questo sito
Impossibile trovare l’indirizzo DNS del server di www.quora.com.
DNS_PROBE_FINISHED_NXDOMAIN


Non è possibile trovare il server in nessun sito Web perché il Ricerca DNS non riuscita. DNS è il servizio di rete che traduce il nome di un sito Web nel suo indirizzo Internet. Questo errore è spesso causato dall’assenza di connessione a Internet o da una rete configurata in modo errato. Può anche essere causato da un server DNS che non risponde o da un firewall che impedisce a Google Chrome di accedere alla rete.

Quando un Server DNS non è possibile convertire un nome di dominio in un indirizzo IP in una rete TCP/IP, si è verificato un errore di errore DNS. UN Errore DNS si verifica a causa della configurazione errata dell’indirizzo DNS o perché il client DNS di Windows non funziona.

Risolto errore Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome

Metodo 1: riavviare il client DNS

1. Premi il tasto Windows + R quindi digita services.msc e premi invio per aprire la finestra Servizi.


Premi il tasto Windows + R quindi digita services.msc

2. Scorri verso il basso fino a trovare Network Store Interface Service (Premere N per trovarlo facilmente).

3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Servizio di interfaccia dell’archivio di rete e seleziona Ricomincia.


Fare clic con il pulsante destro del mouse su Network Store Interface Service e selezionare Riavvia

4. Seguire lo stesso passaggio per il client DNS e client DHCP nell’elenco dei servizi.


Riavvia il client DNS ~ Risolto l'errore Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome

5. Ora lo farà il client DNS ricomincia, vai e controlla se sei in grado di risolvere l’errore o meno.

Metodo 2: modificare l’indirizzo DNS IPv4

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Wi-Fi nella barra delle applicazioni, quindi fare clic su Open Network and Sharing Center.


Fare clic su Apri Centro connessioni di rete e condivisione

2. Ora fai clic su Network and Sharing Center.


Fare clic su Centro connessioni di rete e condivisione

3. Successivamente, clicca sulla tua connessione attuale per aprire Impostazioni e quindi fare clic Proprietà.


Quindi, fai clic sulla tua connessione corrente per aprire Impostazioni, quindi fai clic su Proprietà

4. Quindi, selezionare Internet Protocol Version 4 (TCP/IP) e fare clic Proprietà.


Seleziona Protocollo Internet versione 4 e fai clic su Proprietà ~ Correggi errore Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome

5. Segno di spunta su Use the following DNS server addresses.

6. Digitare il seguente indirizzo in Server DNS preferito e Server DNS alternativo:

8.8.8.8
8.8.4.4

Nota: Al posto del DNS di Google puoi utilizzarne anche altri Server DNS pubblici.


Infine, fai clic sul pulsante OK per utilizzare Google DNS o OpenDNS

7. Segno di spunta su Validate settings upon exit quindi fare clic su OK e fare clic su Chiudi.

8. Questo passaggio deve Risolto errore Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome.

Metodo 3: reimposta TCP/IP

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare Command Prompt(Admin).


Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare Prompt dei comandi (amministratore)

2. Ora digita il seguente comando uno per uno e premi Invio dopo ciascuno:

ipconfig/rilascio
ipconfig /tutti
ipconfig /flushdns
ipconfig/rinnova


Svuota DNS

3. Riavviare per salvare le modifiche.

Metodo 4: Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di rete

1. Premi il tasto Windows + R quindi digita ncpa.cpl e premi Invio per aprire Connessioni di rete.


Premi il tasto Windows + R quindi digita ncpa.cpl quindi fai clic su OK

2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione Wi-Fi attiva corrente e selezionare Diagnosticare.


Fai clic con il pulsante destro del mouse sul Wi-Fi attualmente attivo e seleziona Diagnostica

3. Lascia che lo strumento di risoluzione dei problemi di rete venga eseguito e ti verrà visualizzato il seguente messaggio di errore: DHCP non è abilitato per Wireless Network Connection.


DHCP non è abilitato per la connessione di rete wireless |  Correzione Impossibile raggiungere questo sito in Google Chrome

4. Fare clic su Try these Repairs as an Administrator.

5. Nella richiesta successiva, fare clic su Applicare questa correzione.

Metodo 5: Ripristina il browser Chrome

Nota: Assicurati di eseguire il backup dei dati di Chrome prima di procedere.

1. Apri Impostazioni di Chrome poi sscorrere verso il basso e fare clic Avanzate.


Scorri verso il basso, quindi fai clic sul collegamento Avanzate in fondo alla pagina

2. Dal lato sinistro fare clic su Reset and clean up.

3. Ora tusotto il Ripristina e pulisci schedaclicca su Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti originali.


Nella parte inferiore dello schermo sarà disponibile anche un'opzione di ripristino e pulizia.  Fare clic sull'opzione Ripristina impostazioni predefinite originali sotto l'opzione Ripristina e ripulisci.

4. Il bSi aprirà una finestra di dialogo in basso, una volta che sei sicuro di voler ripristinare Chrome alle sue impostazioni originali, fai clic su Ripristina le impostazioni pulsante.


Questo aprirebbe di nuovo una finestra pop che chiede se desideri ripristinare, quindi fai clic su Ripristina per continuare

Metodo 6: reinstalla Chrome

Nota: La reinstallazione di Chrome eliminerà tutti i tuoi dati, quindi assicurati di eseguire il backup dei tuoi dati come segnalibri, password, impostazioni, ecc.

1. Premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni quindi fare clic su App.

2. Dal menu a sinistra, selezionare App e funzionalità.

3. Scorri verso il basso e trova Google Chrome.

4. Fare clic su Google Chrome quindi fare clic su Disinstalla pulsante.

5. Fare nuovamente clic su Pulsante di disinstallazione per confermare la disinstallazione di Chrome.


Fai nuovamente clic sul pulsante Disinstalla per confermare la disinstallazione di Chrome

6. Una volta completata la disinstallazione di Chrome, riavvia il PC per salvare le modifiche.

7. Scarica nuovamente e installa il file ultima versione di Google Chrome.

Puoi anche controllare:

Questo è tutto, speriamo che questa guida sia stata utile e che tu sia in grado di risolvere Questo sito non può essere raggiunto errore in Google Chrome ma se hai ancora domande su questo post, sentiti libero di chiederle nei commenti e condividi questo post sui social media per aiutare i tuoi amici a risolvere facilmente questo problema.